TORNEI

16.04.2015

Sacra Famiglia trionfa negli “esordienti a 6”

Finale a senso unico quella andata in scena sabato 7 marzo sul parquet della palestra di Vela e valevole per la finale del torneo “Esordienti a 6”: la vincente Sacra Famiglia ha superato per 3-0 la Vigolana, rimasta in gara grazie alle prodezze del proprio portiere Di Girolamo, che ha evitato un divario troppo ampio. Ricordiamo che le due formazioni avevano vinto il rispettivo girone di qualificazione, cominciato nello scorso mese di dicembre e composto ognuno da cinque squadre; la Sacra Famiglia ha superato Fersina A, Isera, Solteri San Giorgio e ViPo Trento A, mentre la Vigolana è riuscita a prevalere su Dolasiana, Fersina B, Oltrefersina e ViPo Trento B.  

LA PARTITA

Nel primo tempo la Sacra Famiglia parte subito con il piglio giusto, pressando a tutto campo gli avversari: al 6’ il palo ferma il colpo di testa di Cisse, servito alla perfezione da Tognotti, mentre pochi secondi più tardi il tiro del numero otto lagarino esce di poco sul fondo. Il forcing biancorosso porta alla conclusione di Vinciguerra, respinta da Di Girolamo, il quale nulla può sull’iniziativa personale di Tognotti, che all'11’ stoppa palla sulla trequarti e porta in vantaggio i suoi. Sulle ali dell’entusiasmo la Sacra Famiglia raddoppia sessanta secondi più tardi con Vinciguerra, che sceglie il tempo giusto sugli sviluppi di un corner per battere nuovamente il portiere avversario. Dopo una pregevole parata fatta dal numero uno della Vigolana, è Alfarè a chiamare in causa Pedri, che blocca in due tempi. Nella ripresa il programma non cambia: la Sacra Famiglia preme alla ricerca della terza rete, ma trova sulla sua strada un Di Girolamo in condizioni stellari: il portiere, infatti, si esibisce in due autentici miracoli, prima su Coelli e poi togliendo dall’incrocio un colpo di testa a botta sicura dello stesso numero nove lagarino. Il terzo tempo è stato molto più combattuto, ma a trovare il gol è ancora la Sacra Famiglia con Tognotti al termine di una veloce azione manovrata. Nei minuti finali ancora Di Girolamo protagonista, visto che il numero uno della Vigolana interviene con tempismo sui tiri di Tognotti e Vinciguerra, mantenendo il passivo non troppo elevato.  

Al termine della gara Giorgio Barbacovi, coordinatore del Settore giovanile e scolastico, ha premiato Ivano Facchinelli, che ha diretto impeccabilmente la gara, e le due squadre, che hanno disputato una partita leale e corretta.     

 


noresult