IL COMITATO INFORMA

18.07.2012

Premiazioni, si va in provincia

I mesi di ottobre e novembre del calcio laziale saranno caratterizzati da una serie di riunioni che il Presidente del Comitato Regionale Lazio, Melchiorre Zarelli, terrà nelle cinque province del Lazio. Riunioni-cerimonie durante le quali, oltre ad avere un incontro-confronto con i dirigenti delle Società, il Comitato Regionale premierà le Società che nel corso della scorsa stagione, hanno vinto i rispettivi campionati, regionali e provinciali, sia dilettanti che giovanili, oltre a quelle che si sono aggiudicate il Premio Disciplina.

PREMIO IMPORTANTE
Le riunioni prenderanno il via dopo la metà di ottobre, probabilmente da Rieti, per poi snodarsi verso il Nord del Lazio, passando prima per Latina e Roma. Le date e le sedi che ospiteranno le riunioni saranno comunicate di volta in volta, in modo da informare in maniera capillare le Società interessate e non solo. “Noi crediamo molto nella consegna di questi premi - spiega il Presidente Zarelli -. Lo consideriamo un momendo importante, di forte aggregazione con le Società. è il nostro modo per ringraziarle degli sforzi che compiono ogni stagione per scendere in campo e ottenre risultati. è il riconoscimento ai valori che il campo ha saputo esprimere, oltre al giusto premio per dirigenti, tecnici e atleti che hanno conseguito il prestigioso traguardo”.

I COMPORTAMENTI
Le vittorie sul campo, ma non solo, perché il Comitato Regionale Lazio ha da sempre dato risalto ai comportamenti che tutte le componenti che animano il calcio dilettanti tengono dentro e fuori dai campi di calcio. “Il migliore risalto che possiamo dare è quello di consegnare a chi  si comporta meglio il Premio Disciplina, che da parecchi anni ha ritrovato il suo valore  e la sua importanza all'interno delle Società”, fa sapere il Presidente. "Dispiace, quindi, quando qualche Società, sia pure per motivi che possiamo comprendere, diserta queste cerimonie. Ritirare il premio assegnato credo sia una forma di rispetto non soltanto verso il Comitato Regionale che lo assegna, ma anche verso le altre Società, che magari avrebbero voluto ricevere il premio e che, invece, non ci sono riuscite. Ecco perché mi auguro, anzi sono sicuro, che in queste riunioni la partecipazione sarà consistente”.


FOCUS SU> News dal comitato: Cambio orari di gioco entro il martedì

18.07.2012
Il Comitato Regionale intende ricordare che gli incontri si devono disputare nei giorni e negli orar...

CONDIVIDI

FOCUS SU> News dal comitato: Area tecnica in Eccellenza e Promozione

18.07.2012
Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Lazio ha deliberato di concedere, per i campionati di ...

CONDIVIDI

FOCUS SU> News dal comitato: Campionati i tempi di attesa

18.07.2012
Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Lazio, ai sensi degli art. 54 comma 3 e 67 comma 1 del...

CONDIVIDI