CALCIO A CINQUE

22.05.2015

Manzano campione si torna in serie B

Manzano torna sul trono regionale del calcio a 5 dopo sette anni di assenza aggiundicandosi il campionato di serie C al termine di una stagione memorabile che ha visto i “seggiolai” centrare la doppietta con la conquista della Coppa Italia. Un girone di ritorno da incorniciare quello dei gialloblu allenati da Giovanni Battista Pittini che con un filotto di 16 vittorie su altrettante gare hanno rimontato lo svantaggio dell'andata nei confronti dello Starfive Monfalcone, fiaccandone la resistenza e mettendo la freccia nelle ultime due gare di un campinato durato la bellezza di 34 giornate.  

Una società rinata in estate, dopo essere sprofondata in serie C2, con la fusione tra lo storico Manzano e la Brn Lauzacco mantenendo comunque l'affiliazione datata 1988 e le radici nella “capitale della sedia”, un mix di esperienza data dai vari Alessio Pitta, Stefano Sbisà e Ferdinando Lanzilli unita a dei giovani prodotti dal vivaio manzanese come Luigi Zanuttini, Andrea Frosutto, Marco Gasich  con l'aggiunta di due top player come Slavisa Goranovic e Dario Teixiera e con l'abilità in cabina di regia di mister Pittini, che ha cementato e motivato lo spogliatoio riportando il nome di Manzano sui palcoscenici della serie B nazionale oltre a mettere in bacheca la seconda Coppa Italia e il quarto titolo regionale.                         

 


noresult