Friuli Venezia Giulia

14.05.2015

Le scuole regionali dello sport

“Le Scuole Regionali dello Sport sono strutture dei Comitati Regionali del Coni deputate, sul proprio territorio, all’attività di formazione, documentazione, ricerca e diffusione culturale in ambito sportivo. Hanno come riferimento la Scuola dello Sport per le linee scientifiche, didattiche e metodologiche, i contenuti e i programmi delle attività. I contatti con le Scuole Regionali fanno prevedere un 2015 ricco di iniziative ampie e diversificate in armonia con la Scuola dello Sport e un rafforzamento della collaborazione con le Federazioni sportive e le discipline associate soprattutto nella proposta formativa dei corsi di 1° e 2° livello. Nell’anno 2015 è prevista una forte sinergia tra Scuola dello Sport e Scuole Regionali attraverso progettualità e iniziative comuni e nell’ambito delle attività di servizio a favore del sistema sportivo italiano”.

Alla luce di queste parole tratte dal Piano Formativo 2015 della Scuola dello Sport, la Scuola Regionale dello Sport del Friuli Venezia Giulia intende offrire il seguente Piano Formativo Regionale 2015. Il Piano è diviso in quattro sezioni, in base ai destinatari e/o alla tipologia di offerta. Vediamolo nel dettaglio.

SEMINARI TECNICI

Riferiti ai diversi ambiti in cui si possono muovere le attività dei tecnici, istruttori e allenatori delle diverse Federazioni sportive nazionali (FSN) ed Enti di promozione sportiva (EPS). Obiettivo di questi seminari è definire, condividere e applicare un approccio metodologico - omogeneo e mutuato dalla recente letteratura internazionale - in tutte le organizzazioni sportive. Visto il carattere preminentemente tecnico, destinatari preferenziali sono perciò tutti gli allenatori delle società operanti in regione e fuori regione, delle diverse FSN, ma anche studenti, specializzandi in Medicina dello Sport e laureati in Scienze Motorie. Anche figure dirigenziali all’interno delle diverse società, EPS e FSN (direttori sportivi, direttori tecnici, responsabili di settore giovanile, ecc.) possono avvalersi con efficacia di tali contributi specifici.

SEMINARI per il mondo scolastico

Definire e sperimentare l’applicazione di approcci metodologici idonei al mondo della scuola, anche e soprattutto mediante momenti di laboratorio, è l’obiettivo principale di questi seminari. Destinatari preferenziali sono i docenti delle scuole di ogni ordine e grado (in particolare della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e della scuola secondaria di 1° grado) ma anche i tecnici delle diverse FSN e degli EPS e gli studenti e laureati in Scienze Motorie i quali possono ricavare da questi incontri contributi importanti per le attività presso le società sportive.

CONVEGNI

Rappresentano il fiore all’occhiello del Programma di Formazione Regionale 2015. Con contributi anche di esperti di livello nazionale ed internazionale, verranno approfonditi temi di particolare interesse per il mondo sportivo e delle attività motorie. Destinatari sono tutti coloro che con ruoli diversi (tecnici, dirigenti, collaboratori, docenti) lavorano nel mondo delle società sportive, delle FSN, degli EPS, nella scuola e nella formazione sportiva (studenti, specializzandi in Medicina dello Sport e laureati in Scienze Motorie).

SEMINARI AREA MANAGERIALE

Rivolti in particolare ai dirigenti sportivi, ma di grande utilità anche per tutti i tecnici e gli insegnanti di ogni ordine e grado della scuola, questi seminari hanno l’obiettivo di sensibilizzare verso tematiche che vanno dalla responsabilità fiscale degli amministratori alla responsabilità civile di chi lavora direttamente con i giovani.

Confidiamo che questo Piano Formativo Regionale 2015, che rappresenta una novità per il nostro territorio, possa essere un valido aiuto e un prezioso contributo di formazione per tutte le componenti del mondo sportivo, con l’obiettivo - tra gli altri - di rafforzare ulteriormente la collaborazione tra il Coni del Friuli Venezia Giulia (nella sua articolazione della Scuola Regionale dello Sport) sia con le Federazioni sportive e discipline associate, sia con le diverse istituzioni operanti nella regione (società sportive, università, centri di formazione e Ricerca, amministrazioni, enti vari).

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Età minima: 18 anni. I corsi e i seminari sono gratuiti. Per iscriversi ai corsi e ai seminari e per conoscerne i dettagli (data, luogo, relatori, ecc.) è necessario accedere al sito della Scuola Regionale dello Sport del Friuli Venezia Giulia (http://friuliveneziagiulia.coni.it/friuliveneziagiulia/scuola-regionale.html), registrarsi (“iscriviti all’area riservata”) e compilare la scheda di iscrizione presente on-line all’interno del corso prescelto. La conferma di avvenuta iscrizione avverrà automaticamente dal sistema. Eventuali altre adesioni si potranno accettare anche nel giorno dei corsi o dei seminari nel caso la sala possa consentirlo e/o se non sia stato raggiunto il numero massimo previsto.