SOCIETA' STORICHE

Di Giuseppe Indelicato - 15.05.2012

Il lungo volo del Falk

"Falco" era un nome, o meglio un soprannome.  Così, infatti, veniva chiamato Luciano Casoli, partigiano di Reggio Emilia ucciso durante la lotta di liberazione. E a lui vollero dedicare la loro Società i padri fondatori di quella che è ora una tra le più longeve Società di calcio della città di Reggio Emilia: il Gruppo Sportivo Falk.
Era il 1946, e tra le tante urgenze del dopoguerra, a Reggio Emilia come in tutta Italia, c'era quella di ridare speranza ai giovani.  Lo sport, in questo senso, fu un ottimo modo per ritrovarsi e ricominciare.  Si costituisce così un comitato formato da persone del posto e si decide di dare vita a un nuovo gruppo sportivo che vive i suoi primi anni in povertà ed entusiasmo, animato da quei valori che ancora oggi sostanziano la Società. 

Gli anni del Dopoguerra
Con qualche pausa negli anni '50, il Falk cresce e negli anni '60 raggiunge importanti risultati nell’attività provinciale. Nei primi anni '70 la Società si struttura e si amplia, dotandosi di un'efficace impostazione organizzativa che raccoglie i primi risultati di prestigio nell'attività giovanile, ma soprattutto ottenendo la promozione della prima squadra in Seconda Categoria. Sotto la gestione del Presidente Magnani raggiunge la Prima Categoria regionale Figc (1981/82) e nel decennio successivo la Promozione (1990/91) ma soprattutto realizza manifestazioni anche a livello internazionale che portano il settore giovanile a raggiungere i massimi livelli dell'attività regionale.
Negli anni '80 nasce anche il "Torneo Cavazzoli", dedicato alla memoria del Vicepresidente Aldo Cavazzoli e destinato a diventare il più importante torneo giovanile dell'intero territorio regionale. In questo periodo si realizzano anche altre importanti iniziative che portano alcune squadre giovanili a vivere esperienze internazionali, fra le più significative da segnalare le mete di Fort Wort (Texas) Budapest (Ungheria), Praga (Rep. Ceca) Mosca (Russia).

Scuola calcio granata 
L'evento più significativo della sua storia rimane comunque la fondazione dell'anno 1991 della "Scuola Calcio Granata" su incarico e in collaborazione con l'A.C. Reggiana, iniziativa che porta la Falk a dominare per diversi anni l'attività provinciale e regionale, resa possibile anche dalla realizzazione del primo campo di calcio regolamentare in erba sintetica in Italia: lo stadio "Ugo Valli". Era il lontano 1988.
Con la seconda metà degli anni '90 subentra alla Presidenza Alberto Arati, tuttora in carica, che traghetta il club verso il nuovo millennio e fino ai giorni nostri. La Società attraversa anni impegnativi, ottenendo ugualmente diversi successi, fra questi è da ricordare l'importanza rivestita dalla "Coppa Tricolore", nata nel 1997 all'interno della ricorrenza della nascita della "bandiera tricolore" e che per ben 14 anni di seguito ha saputo, nei giorni delle festività pasquali, radunare a Reggio Emilia oltre 1.500 giovani, mille dei quali provenienti da diverse nazioni europee.
Nel 2008, grazie all'attuazione fra pubblico e privato, fra il Comune, con a fianco la Fondazione per lo Sport del Comune di Reggio Emilia, e il Falk, si è rinnovato il campo "Ugo Valli", che dopo 20 anni è stato dotato di un nuovo manto sintetico di ultima generazione certificato "Fifa 2 Star" e completato da una tribuna coperta e da un campo laterale di calcio a cinque. Oggi la Società partecipa al campionato regionale di Promozione e al campionato Juniores Promozione regionale, sostenendo l'attività nella categoria Allievi (due squadre) e categoria Giovanissimi (due squadre), promuovendo tutta una vasta attività di scuola calcio con ben dodici squadre dai 6 ai 12 anni.

Organigramma

Presidente: Alberto Arati
Vicepresidente: Mario Vezzani
Segreteria: Iader Ferrari, Rubens Mantovani
Resp. Attività Giovanile: Willy Bonini 
Consiglieri: Anzio Arati, Giannantonio Arbizzi, Mario Borghi, Ermanno Casoli, Marco Grassi, Carlo Magnani, Attilio Ravelli, Orlando Rivi

AREA TECNICA
Direttore Sportivo: 
Remo Dall'Aglio
Ds Scuola Calcio: Claudio Ciceri
Allenatori: Federico Zanotti (prima squadra), Stefano Tagliavini (portieri), Stefano Tasselli (Juniores), Giuseppe Menozzi (Allievi), Sergio D’Agostino (Allievi B), Luciano Benassi (Giovanissimi), Alessandro Bertoni (Giovanissimi B)
Allenatori Scuola Calcio: Franco Marini, Antonio Campanale, Giacomo Ceci, Marco Chiossi, Giorgio Ciceri, Gabriele Faccia, Francesco Galasso, Alessandro Matarrese, Giuseppe Pelosi, Alfredo Prandi, Simone Santini, Filippo Tini, Yuri Ugoletti, Fabio Venturi


FOCUS SU > Torneo Cavazzoli: l'evento giovanile più prestigioso dell'Emilia da 31 anni è il biglietto da visita del club

15.05.2012
Il "Torneo Cavazzoli" è come il biglietto da visita del Gruppo Sportivo Falk. Nato nel 1982 p...

CONDIVIDI