GIOVANISSIMI

17.04.2015

Campionati - Oltrefersina e Sacra Famiglia regine del futsal

Sono Sacra Famiglia nei Giovanissimi e Oltrefersina negli Allievi a conquistare il titolo provinciale di categoria nel calcio a cinque con ammissione alle fasi nazionali,  che si svolgeranno in primavera inoltrata. La formazione roveretana ha spodestato il Fiemme campione uscente, mentre il team di Madrano si è confermato sul gradino più alto degli Allievi bissando il titolo vinto lo scorso anno grazie a un inizio indiavolato.

Primo match alla “Vela” molto equilibrato per un tempo e mezzo, poi la Sacra Famiglia dà l'accelerata decisiva per travolgere il Fiemme nel finale di gara. Fiemmesi più disposti al gioco corale, mentre la Sacra Famiglia mostra diverse individualità interessanti. In vantaggio subito il Fiemme con un diagonale di Delmarco, ma a metà tempo la Sacra Famiglia confeziona con Baroni il sorpasso con due conclusioni vincenti. Prima del riposo arriva il pareggio fiemmese grazie a un rasoterra di Costa che supera il portiere roveretano. Ripresa che si mantiene sul filo dell'equilibrio, rotto da un gran tiro di Onzaca a ridare il vantaggio alla Sacra Famiglia. Il Fiemme inizia a calare e i lagarini piazzano l'uno/due con una punizione di Voltolini e un tap-in di Bortot che manda gli avversari alle corde. Il gol di Rizzello e rigore di Voltolini chiudono il conto nel finale. Per la formazione roveretana, seguita da numerosi fan, esplode la gioia e arriva la coppa.

ALLIEVI

Nel match degli Allievi decisivo è invece l'inizio travolgente dell'Oltrefersina che mette subito sotto choc gli avversari del Comano Fiavé. Capitan Jezek e Iancu (due volte a testa) e Roat portano già sul 5-0 la propria formazione nei primi dodici minuti. Il team di Zambotti prova a riprendere colore con la rete di Dalfior e l'autorete di Polidoro, ma Moreno proprio allo scadere riallunga il passo per l'Oltrefersina. Anche l'inizio della ripresa è di chiaro colore viola con Roat che apre subito le danze e dopo un gol del giudicariese Trentini, ancora lo scatenato Iancu (due volte) e Paoli portano i campioni in carica in doppia cifra. La formazione del Comano Fiavé si scuote nel finale con una doppietta rapida di Salizzoni ed il gol finale di Giongo che rendono meno amara la pillola da inghiottire. Per l'Oltrefersina quindi un altro successo da festeggiare sotto la tribuna dei propri tifosi e la coppa da sollevare anche per questa stagione.